Lonza di maiale con finocchi e purè di mele

Lonza di maiale con finocchi e purè di mele

Lonza di maiale con finocchi e purè di mele

Per questa ricetta partiamo col preparare i finocchi, ortaggi da stelo dalle molteplici proprietà.

Il finocchio, una delle verdure più impiegate nella cucina italiana, era apprezzato già dagli antichi Greci e Romani per il suo aroma e le sue proprietà medicinali. Lo si reputa innanzitutto un alimento diuretico, essendo composto per il 90% circa di acqua, con un apporto di calorie pressochè irrisorio (30 kcal su 100gr). E’ ricco di potassio (ben 414mg su 100g), e contiene anche altri sali minerali come calcio, fosforo e magnesio. E’ un alimento amico dell’apparato gastro-intestinale poiché contiene una buona quota di fibre (3,1g su 100g) e possiede proprietà digestive grazie alla presenza di anetolo, composto utilizzato anche in erboristeria. Limita la formazione di bolle di gas, ha azione antispastica e procinetica, e può quindi essere utilizzato come rimedio per digestioni lente, stitichezza, flatulenza e meteorismo.

I finocchi saranno il contorno di un secondo piatto: la lonza, taglio magro di carne di maiale, preziosa fonte di proteine nobili, adatta per fare un bell’ arrosto o se andate di premura, possiamo usare semplici fettine da cucinare come scaloppine.

Lonza di maiale con finocchi e purè di mele

Preparazione

Lavate e tagliate i finocchi a fette alte circa 2 cm, fateli bollire in poca acqua, così da raggiungere la cottura rimanendo asciutti, dopo circa 10 minuti. Bisogna cuocerli il minor tempo possibile per non perderne il sapore e alcuni composti termolabili come la vitamina C. Prima di servire la carne col purè di mele, aggiungete ai finocchi un cucchiaio d’olio e fateli saltare ancora 2 minuti a fuoco vivo per asciugarli bene e formare una crosticina croccante su ambo i lati. Non serve aggiungere sale perchè i sali della verdura non sono andati persi nell’acqua della bollitura, lasciando così i finocchi ben saporiti.

Mettete in una padella un filo di olio evo, scaldatelo e adagiatevi le fette di lonza precedentemente infarinate. Fatele scottare da entrambi i lati, aggiungete il succo di un limone e lasciatele cuocere per bene, rigirando di tanto in tanto. Si formerà una cremina , se serve allungate con un filo d’acqua, aggiustate di pepe e un pizzico di sale.

Nel frattempo in un pentolino avrete messo le mele pelate e tagliate a spicchi e un bicchiere di acqua. Coprite e lasciate cuocere per circa 10 minuti (dipende dal tipo di mela), fino ad ottenere una purea omogenea. Se usate le mele renetta avrete un gusto più pungente e cuoceranno in pochissimi minuti.

Et voilà il nostro piatto bilanciato, ricco in proteine e fibre, perfetto per una cena ipocalorica.

Lonza di maiale con finocchi e purè di meleIngredienti per porzione:

120 gr carne, 200 gr di finocchi, 150 gr mela, 2 cucchiai di olio

Valori Nutrizionali

Carboidrati

Grassi

Proteine

Kcal

33,5

16

36

300

No Comments

Post A Comment